Pensare Cristiano

Il Giubileo della misericordia e la Laudato si’,

Misericordia umana, misericordia ambientale, misericordia divina (II parte)

Nel n.° precedente di Pensare Cristiano si è scritto che, anche alla luce e alle ombre degli esiti della Conferenza delle parti (COP 21) di Parigi sul clima, noi cristiani, con ogni abitante della terra, siamo chiamati vieppiù a curare la casa comune, perché “L’ambiente è un bene collettivo, patrimonio di tutta l’umanità e responsabilità di tutti (Laudato si’ 95).

Leggi tutto: Pensare Cristiano n. 75 - marzo 2016

Il Giubileo della misericordia e la Laudato si’,

Misericordia umana, misericordia ambientale, misericordia divina (I parte)

Negli stessi giorni (30 novembre-11 dicembre 2015) in cui si svolgeva a Parigi la Conferenza sul clima (COP 21) da Bangui a Roma veniva aperto il Giubileo straordinario della misericordia. Ciò che a Roma ha avuto significato per il mondo intero a Bangui ha avuto un’anticipazione.

Leggi tutto: Pensare Cristiano n. 74 - marzo 2016

Conservare il Giorno della Memoria,

ripensare il Giorno della Memoria

Sono passate poche ore dal 27 gennaio 2016, Giorno della memoria e se ne è parlato tanto in trasmissioni televisive e radiofoniche, sui giornali, in commemorazioni e celebrazioni tenutesi in molte città e paesi, in specie nei luoghi dei massacri nazi-fascisti, presenti gli ultimi sopravvissuti allo sterminio dei campi di concentramento e gli ultimi partigiani. Perché, allora, scriverne anche qui, come Pensare Cristiano? Tornare a riflettere, c’è da dire quotidianamente, sul Giorno della Memoria è necessario, anzi indispensabile:

Leggi tutto: Pensare Cristiano n. 73 - gennaio 2016

×

Questo sito non utilizza alcun cookies di profilazione. Sono invece utilizzati cookies normali per la navigazione sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Anche le informazioni inviate nel modulo contatti saranno strettamente private e non cedute a terzi per scopi pubblicitari o diversi.

AVVISIAMO TUTTI I VISITATORI CHE LA CHIESA DI SANTA RITA DI TORINO

NON EFFETTUA ALCUNA RICHIESTA DI DENARO VIA EMAIL.

EVENTUALI RICHIESTE FRAUDOLENTE SONO DA CESTINARE IMMEDIATAMENTE.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE

×

 

SANTA MESSA

DI INGRESSO

DI DON ROBERTO

COME NUOVO

PARROCO DELLA

PARROCCHIA

SANTA RITA

SABATO 23 SETTEMBRE

ORE20,30